Il marito la obbliga a fare sesso con il figlio di 11 anni, il video choc come prova in tribunale
di Alessia Strinati

Il marito la obbliga a fare sesso con il figlio di 11 anni, il video choc come prova in tribunale

Obbliga la moglie a fare sesso con il figlio di 11 anni per poterli guardare. Jerry Gilligan, 72 anni, è stato condannato per aver torturato e abusato della sua consorte e del figliastro. L'uomo, di Kingman in Arizona, avrebbe minacciato la donna e poi l'ha obbligata a fare sesso con il suo stesso bambino, filmando tutto per il proprio piacere personale.

Leggi anche > Ragazza di 17 anni violentata da quattro amici, morta dopo due settimane per le lesioni



L'orrore è cominciato dopo che la donna ha sorpreso il marito ad abusare del ragazzo, il suo intento era denunciarlo ma l'uomo l'ha picchiata, legata e immobilizzata con un taser insieme a suo figlio. Dopo ore di abusi la donna è riuscita a lanciare l'allarme e ha chiamato la polizia. Gilligan, che aveva precedenti penali dopo aver ucciso il suo patrigno e aver abusato della ex moglie, ha negato ogni accusa ma il video con l'incestuoso rapporto lo ha incastrato.

Secondo quanto riporta Metro l'uomo è stato condannato per rapimento, tortura e contatto sessuale con un minore. Sebbene sia costretto su una sedia a rotelle per motivi di salute, potrebbe poter passare il resto della sua vita in carcere. 
Giovedì 7 Novembre 2019, 11:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA