A Roma, lo storico Cacio e Pepe in Prati ha perso qualità e gusto
di Il Cavaliere Nero

A Roma, lo storico Cacio e Pepe in Prati ha perso qualità e gusto

A Roma, in via via Giuseppe Avezzana in zona Prati, c’è una delle trattorie storiche della città. Porta il nome di uno dei piatti tipici della cucina romana, “Cacio e Pepe” ma della tradizione capitolina, fatta di semplicità e gusto, ha ormai perso molto. Cosa sia accaduto non si sa. Ma la qualità dei piatti è peggiorata (poco condimento e spesso acqua di cottura sul fondo), i tavoli sono scomodi, il servizio troppo lento e approssimativo. L’unica cosa cresciuta sono i prezzi che ora si fa davvero fatica a giustificare. Così la rinomatissima Cacio e Pepe arriva sui piatti e delude, stesso dicasi per Gricia e Carbonara. Pesanti anche gli atri piatti: la parmigiana è da sconsigliare, la carne non è il loro forte. A tutto c’è rimedio: basta tornare a curare i particolari e soprattutto i clienti.

Cacio e Pepe, via Giuseppe Avezzana 11, Roma - Tel. 063217268

Mercoledì 12 Giugno 2019, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA