Nuova Zelanda, è già 2020: i fuochi d'artificio di Auckland

(LaPresse) In Nuova Zelanda è già il 2020. A Auckland hanno salutato l'arrivo del nuovo decennio con splendidi fuochi d'artificio che hanno illuminato a giorno la baia. Brindisi anche in Australia. Gli ultimi a festeggiare l'arrivo del nuovo anno saranno gli abitanti delle Hawaii e delle isole Samoa Americane.