Calvi dell'Umbria, inaugurata la piscina comunale: «Pronti ad accogliere visitatori e turisti abituali»
di Beatrice Martelli

Calvi dell'Umbria, inaugurata la piscina comunale: «Pronti ad accogliere visitatori e turisti abituali»

CALVI DELL’UMBRIA         Nelle prime giornate di luglio l’estate ed il caldo iniziano a farsi sentire, insieme alla voglia di scappare dalla città, anche solo per un pomeriggio; e proprio in queste giornate a Calvi si inaugura la piscina comunale, «circondata da una vasta area verde attrezzata, fra cui il Parco dei Mulini a vento e dei Campi sportivi dove ogni anno, in agosto, viene riproposta la rinomata Festa della Birra». Una novità nel panorama dello svago tra le colline umbre. Il taglio del nastro c’è stato giovedì 2 luglio, con il sindaco Guido Grillini e Ylenia De Michelis. «La piscina comunale è uno dei tanti obiettivi raggiunti da questa amministrazione in questi cinque anni» ha detto Grillini nel suo discorso, e, riguardo al tema della sicurezza, il leitmotiv di quest’anno, ha spiegato che «i grandi spazi dell’intera area e la dimensione della vasca permettono il rispetto del distanziamento sociale». L’idea è stato resa possibile e poi reale  grazie al reperimento di alcuni fondi, nel 2018, aggiunti a quelli di un mutuo acceso nel 2012 dalla precedente amministrazione. Il progetto dell’architetto Andreani è stato attuato dopo le opportune modifiche e la messa a norma. Si è aggiudicato la gestione dell’impianto «Narni Pizza». A partire dal 3 luglio alla piscina si può accedere tramite prenotazione (obbligatoria) e curandosi di rispettare le normative vigenti relative al distanziamento. «Così Calvi, con questa nuova realtà, è ancor di più pronta ad accogliere i visitatori e i turisti affezionati».
Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Luglio 2020, 18:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA