Coronavirus, Speranza: «Stiamo investendo molto nel vaccino, entro fine anno potrebbero esserci le prime dosi»

Coronavirus, Speranza: «Stiamo investendo molto nel vaccino, entro fine anno potrebbero esserci le prime dosi»

Roberto Speranza torna a parlare del vaccino anti-covid spiegando che si sta investendo molto: «Abbiamo costruito un'alleanza, in modo particolare con Germania, Francia e Olanda, per rafforzare la proposta europea in campo di vaccini e siamo convinti che tutti i tentativi che sta facendo il mondo scientifico possano, in un tempo che ci auguriamo sia il più breve possibile, portare dei risultati».

Leggi anche > Il virologo Clementi: «Covid, la malattia è meno violenta. Seconda ondata? La chiamerei 'ondina'...»

I dati pare siano al momento incoraggianti e se dovesse continuare questo trend entro la fine dell'anno potrebbero essere distribuite già le prime dosi. Ribadisce quindi l'importanza di investire e sottolinea il ruolo in prima linea che ha l'Italia nella ricerca del vaccino di Oxford data la stretta collaborazione con Pomezia. 

Poi sottolinea l'importanza per quest'anno di vaccinarsi contro l'influenza per avitare di andare a gravare sul sistema sanitario. In tal senso si cerca una collaborazione con le Regioni e prima che l'arrivo della stagione invernale possa arrivare si faranno accordi in tal senso. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 3 Settembre 2020, 15:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA