Fecondazione eterologa, individuati nuovi limiti d'età: paletti al numero di donazioni

Fecondazione eterologa, individuati nuovi limiti d'età: paletti al numero di donazioni

Requisiti d'età e uno stop alle donazioni seriali di gameti e ovociti per la fecondazione eterologa. Paletti stringenti quelli del Consiglio di Stato, con il Ministero della Salute che ora dovrà dettare un Regolamento. 
Individuato un limite d'età di 25 anni per la donna e di 35 per l'uomo. Indispensabile poi un limite quantitativo alla donazione degli ovociti e dei gameti maschili per limitare le nascite di bambini portatori (anche solo in parte) del medesimo patrimonio genetico. Ciò per scongiurare il rischio di consanguineità tra i nati con il medesimo patrimonio genetico dei donatori e per ridurre il numero di stimolazioni ormonali cui può sottoporsi la donna. 
Martedì 18 Giugno 2019, 11:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA