Halloween, boom di feste nei locali milanesi: tutti gli appuntamenti da non perdere
di Claudio Burdi

Halloween, boom di feste nei locali milanesi: tutti gli appuntamenti da non perdere

Pochi giorni ad Halloween, la festa terrificante dove paura e divertimento si fondono, lunedì 31 ottobre, in una notte da paura tutta da ballare. 
L'evento più atteso è Monsterland, il festival di Halloween più grande d'Italia che nel 2015 ha visto la partecipazione di oltre 18mila persone, tutte rigorosamente mascherate. Animazione e spettacoli circensi, sale trucco, un luna park, uno zombie village e sette palchi musicali, dall'elettronica alla techno, dall'hip hop alla commerciale con più di 50 artisti nazionali e internazionali in console tra cui Rehab, Usai, Provenzano Dj, Prezioso, Molella, Fargetta e Albertino del Deejay Time, Vitalic, Marcel Fengler e Datura. Il tutto da vivere all'ex Scalo Farini di via Valtellina, dalle 18 alle 6 di mattina. 

Al Fabrique, dalle 23, va in scena il Secrets Horror Show di Targamy e Discoradio tra evoluzioni acrobatiche, body painting e tinte fluo. Per un pubblico più adulto l'appuntamento più esclusivo è il party del 4cento dove si accede solo con travestimenti molto ricercati, prima per una cena con delitto e poi per scatenarsi come in un club, così come al Richmond Cafè è possibile cenare tra mostri eleganti in uno Smoking Monster party con il djset di Dennis Lirani o vestirsi da supercattivi e ballare rap e hip hop per il Suicide Halloween in compagnia dei personaggi del film Suicide Squad. 
Tante le feste con contest a premi per la maschera più bella: ingressi gratis per un anno, card a scalare, coppe o bottiglie al Monsters Halloween del Garden Gate oppure al party Incubo del Black Hole. Premi anche al 55Milano, che diventa The Haunted House con musica horror e allestimenti a tema.
Giovedì 27 Ottobre 2016, 09:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA