Cucciolo di tigre muore cadendo dall'11° piano:
tre funzionari del Congresso si dimettono

Cucciolo di tigre muore cadendo dall'11° piano: ​tre funzionari del Congresso si dimettono
PECHINO Tre funzionari del Congresso del popolo cinese si sono dimessi dopo che un cucciolo di tigre siberiana, specie a rischio di estinzione, è morto cadendo dall'11esimo piano di un appartamento di Tsingtao, nell'est della Cina.

Lo riferiscono i media di stato, precisando che sulla morte della tigre, forse spaventata dai fuochi d'artificio per il capodanno cinese, è stata avviata un'indagine. Ieri, è stato scoperto che Yang Wenzheng, Zhang Fucai e Cui Jingguang hanno allevato illegalmente otto tigri. I tre hanno chiesto scusa e sono stati multati. Il cucciolo di sette mesi era stato trovato morto nel parcheggio di un condominio il 19 febbraio. Gli altri animali, riporta la Televisione Centrale Cinese, sono stati trasportati in uno zoo.



«Stavo allevando due tigri - ha raccontato Yang Wenzheng, membro della legislatura locale, citato dal portale di notizie Dahe Online - non molto tempo dopo la loro nascita ho iniziato a prendermi cura di loro, proprio come se fossero i miei figli. È molto probabile che la tigre si sia messa paura a causa del rumore, così è schizzata fuori dalla gabbia, cadendo mortalmente». Oltre ad avere raccontato di avere trovato un varco nella gabbia e vetri rotti vicino, l'uomo ha spiegato ai giornalisti di avere costruito la gabbia di acciaio alta tre metri sul tetto e di avere provveduto affinché qualcuno gli desse da mangiare due volte al giorno manzo, pollo e altri tipi di carne.



Insieme ad uno dei suoi colleghi, Yang ha ottenuto due tigri da un terzo consigliere, che aveva otto esemplari, per lui troppo costosi da crescere. Ad essere stati allevati, aggiunge Cctv, sarebbero stati almeno altri tre cuccioli, poi morti. I funzionari, che non avevano il permesso per tenere le tigri, hanno avuto una multa di 3mila renminbi (circa 445 euro). Nella medicina tradizionale cinese, ricorda il China Daily, si pensa che la carne e gli ossi di tigre abbiano proprietà curative e possono quindi essere una fonte di guadagno.

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Marzo 2015, 09:50