Ostia, cucciolo di capodoglio trovato morto in spiaggia

Un cucciolo di capodoglio è stato trovato spiaggiato, senza vita, nel tardo pomeriggio sulla costa di Ostia, nella zona sud. L'esemplare, femmina, in avanzato stato di decomposizione, a quanto si è appreso, è lungo circa cinque metri e si trova adagiato sulla battigia, sferzato dalle onde, nella zona del Lido Il Gabbiano. Sul posto, dopo aver ricevuto una segnalazione, si sono recati subito la Capitaneria di Porto ed i ricercatori della Oceanomare Delphis Onlus che, da tempo, si occupano di un progetto per lo studio e la salvaguardia dei delfini nel mare di Roma.

Cucciolo di capodoglio morto sulle coste siciliane: il terzo in pochi giorni, è allarme

 


Compito ora è quello di mettere in zona di sicurezza la carcassa, ad evitare che le onde possano trascinarla via, e consentire domani al personale dell'Istituto Zooprofilattico di Lazio e Toscana di procedere all'autopsia. Si dovranno chiarire le cause della morte e di conseguenza dello spiaggiamento. Si tratta, dal 24 dicembre scorso, di un nuovo caso di spiaggiamento di Capodogli sulla costa tirrenica, oltre una decina, il secondo sulla costa laziale, dopo Ponza.