Uccide i genitori a 15 anni e dà fuoco alla casa: «I corpi avevano ferite da arma da fuoco su testa e torace»

1 di 3
Uccide i genitori a 15 anni e dà fuoco alla casa: «I corpi avevano ferite da arma da fuoco su testa e torace»

È stato Valentin, il figlio quindicenne, ad uccidere i suoi genitori all'inizio della scorsa settimana e a provare a distruggere le prove del suo misfatto dando fuoco alla casa di famiglia: il ragazzino ha confessato oggi e la procura di Montpellier ha aperto un'inchiesta nei suoi confronti. I corpi dei due erano stati ritrovati lunedì scorso dopo l'incendio della loro casa, all'alba, a Châteauvilain, nel dipartimento dell'Isère, un villaggio di 800 abitanti fra Lione e Grenoble.

1 di 3
Strage di Palermo, la migliore amica di Antonella Salomone: «Era preoccupata da quella coppia. E con la figlia c'erano problemi»
Milleproroghe, c'è il via libera: dai mutui per i giovani ai contratti a termine e allo scudo erariale. Tutte le novità del 2024
Meteo, arrivano pioggia e neve in tutto il Nord. Milano respira, addio smog?
Medico sfregiato da un paziente con un tirapugni. Il dottore gli nega una ricetta, lui gli rompe un braccio e scappa
Oroscopo, la Luna piena in Vergine chiude un ciclo mentre inizia una nuova stagione astrale. È il tempo dei Pesci