Uccide i genitori a 15 anni e dà fuoco alla casa: «I corpi avevano ferite da arma da fuoco su testa e torace»

3 di 3

Il fratello e due sorellastre sono in salvo

Valentin era scomparso dopo l'incendio in cui erano stati ritrovati i corpi «quasi del tutto carbonizzati» tanto da lasciare dubbi sulla loro identificazione. Avevano «ferite da arma da fuoco all'altezza della testa e del torace», hanno detto i medici della scientifica. L'auto che il padre, 58 anni, ingegnere, usava per andare al lavoro era stata ritrovata abbandonata in una regione vicina. La madre lavorava in casa e il fratello più grande, di 17 anni, era fuori casa dal giorno prima dell'incendio.

3 di 3
Monica Reginato scivola per 300 metri e muore a Cortina davanti agli amici. «Aveva lo scialpinismo nel sangue»
Foto mentre ricuce il cadavere, la caposala torna in reparto dopo 6 mesi. Rivolta dei medici: «Dimissioni di massa»
Sara Pedri, la sorella della ginecologa scomparsa: «Il primario sapeva del suo disagio. Le lacrime in aula sono finte»
Antonio Scurati, cosa è successo in Rai: il monologo cancellato «per motivi editoriali». La trattativa e il documento interno
Mamma incinta fa un pisolino nel giorno del parto ma non si risveglia: morta insieme alla figlia mai nata