Papa Francesco operato per un laparocele: cos'è, cause, sintomi e intervento (in anestesia totale)

1 di 5
Papa Francesco operato per un laparocele: cos'è, cause, sintomi e intervento (in anestesia totale)

Papa Francesco torna in sala operatoria. Il Pontefice, al «termine dell'udienza generale si è recato presso il Policlinico Universitario Gemelli dove nel primo pomeriggio sarà sottoposto in anestesia generale ad un intervento chirurgico di laparotomia e plastica della parete addominale con protesi».

Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, spiega che «l'operazione, concertata nei giorni scorsi dall'equipe medica che assiste il Santo Padre, sì è resa necessaria a causa di un laparocele incarcerato che sta causando sindromi sub occlusive ricorrenti, dolorose e ingravescenti. La degenza presso la struttura sanitaria durerà diversi giorni per permettere il normale decorso post operatorio e la piena ripresa funzionale».

1 di 5
Sara Buratin uccisa a coltellate, aveva 41 anni. Il cadavere scoperto dalla mamma nel cortile di casa sua
Maltempo, domani scuole chiuse a Vicenza. Allagamenti a Livorno, chiusa la linea Verona-Mantova
Burioni boccia (quasi) tutti all'esame di Microbiologia: proteste sui social
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di martedì 27 febbraio 2024: numeri vincenti e quote. Nessun 6 né 5+. Centrati sei 5 da 31 mila euro
Whatsapp non funziona più dal 29 febbraio: l'elenco completo dei modelli di smartphone da "buttare"