Incidente Modena, due morti. Il video choc prima dello schianto: «Andiamo a 200 all'ora, ci aspetta la droga». Falciati da un'auto

GUARDA IL VIDEO

Due ragazzi, due amici, sono morti stanotte in un incidente sull'autostrada A1 tra Modena Nord e Modena Sud. Le vittime sono Luigi Visconti, 39 anni originario di Napoli, e Fausto Dal Moro, 36 anni di Padova, entrambi residenti a Reggio Emilia. L'incidente è avvenuto attorno all'una di notte, e poco prima uno dei due giovani, Dal Moro, ha pubblicato sul suo profilo Facebook un video in diretta in cui si vedono gli ultimi attimi prima dello schianto.

Napoli, incidente nella notte: auto contro moto, muore 21enne

«Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200... , fai vedere a quanto andiamo». Sono le parole che si sentono. I due si riprendono mentre sono in viaggio sull'autostrada, a quanto si capisce diretti a una festa techno. «C'è la strada pulita, si va... questa Bmw è un mostro, siamo ai 220», dicono poi mostrando il cruscotto e allargando l'inquadratura. «Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto».
 

 
La dinamica dell'incidente è al vaglio della stradale. Secondo le prime ricostruzioni i due amici si sarebbero schiantati contro il new jersey dopo aver sbandato. Dopo l'impatto, sarebbero riusciti ad uscire dall'abitacolo per venire poi travolti da un'altra auto che stava arrivando in corsia di sorpasso sulla A1. I corpi sono stati ritrovati a diversi metri dalla BMW 320 tre porte sulla quale viaggiavano. 

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Andrea Camilleri, l'ultimo bollettino medico: «Condizioni critiche». Il papà di Montalbano ricoverato dopo un infarto
Francesco Totti: «Mi sono dimesso dal mio ruolo nella Roma. Hanno sempre voluto far fuori i romani. Ho ricevuto un'offerta da una squadra italiana»
Fedez rivela: «I soldi non sono tutto. Durante un controllo mi hanno riscontrato un'anomalia...»
Due turiste straniere passeggiano sulla spiaggia: violentate
Tenta di trucco di Houdini con braccia e gambe legate, mago scompare nelle acque del fiume