Filippo Turetta, i messaggi a Giulia Cecchettin: «Stai con me e non con le tue amiche». In chat geloso e possessivo

1 di 4
Giulia Cecchettin, Filippo Turetta le diceva: «Stai con me e non con le tue amiche». Gli ultimi messaggi e le chat

Filippo Turetta avrebbe cercato con sempre più «insistenza» di allontanare Giulia Cecchettin, da lui uccisa l'11 novembre, pure dalle sue amiche, oltre che dalla famiglia, perché era «geloso» e «possessivo», anche dopo la fine della loro relazione. Il corpo della giovane è stato poi ritrovato vicino al lago di Barcis nella provincia di Pordenone: la studentessa universitaria è stato uccisa dall'ex fidanzato.

1 di 4
Schianto tra due auto a Vasto, una finisce fuori strada: tre morti e una ferita grave. Tra le vittime anche una minorenne
Aereo ultraleggero precipita in fase di decollo: morti pilota e passeggero, non sono riusciti a prendere quota. Erano partiti da Roma
Maltempo estremo in arrivo sull'Italia: «Nevicate più forti degli ultimi 20 anni e alluvioni». Genoa Low: cos'è
Estrazioni Lotto, Superenalotto e 10eLotto di sabato 2 marzo 2024: numeri vincenti e quote. Nessun 6 né 5+
Nave Duilio abbatte un drone nel Mar Rosso. Crosetto: «Houthi violano diritto internazionale»