I profumi Valentino verranno prodotti da L'Oreal

L'Oréal e Valentino annunciano in una nota un accordo di licenza mondiale a lungo termine per la creazione di profumi e prodotti di bellezza di lusso. Fondata nel 1960 a Roma, la maison Valentino oggi conta sullo stilista Pierpaolo Piccioli alla direzione creativa e Stefano Sassi in quello di amministratore delegato. L'accordo sarà efficace dal primo gennaio 2019, dopo eventuali approvazioni regolamentari consuetudinarie.

Dua Lipa, la sua prima collezione di abiti è senza taglie forti: le proteste dei fan

Le prime tre fragranze più popolari oggi sono Valentino Donna, Valentino Uomo e Valentina. «Siamo entusiasti - ha scritto Nicolas Hieronimus, Deputy ceo di L'Oréal - di aver ottenuto la licenza della maison Valentino. Con la sua combinazione unica di prestigio e modernità Valentino integra idealmente il nostro portafoglio marchi».
«Siamo molto felici d'iniziare questa nuova avventura assieme a L'Oréal - ha aggiunto Sassi - per sviluppare ulteriormente la nostra attività di bellezza».

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
«Mamma ho mal di testa, faccio un pisolino», Jessica muore a 9 anni per un'emorragia cerebrale
Avvelenò e uccise i parenti col tallio, Mattia Del Zotto assolto per infermità mentale
«Ti faccio diventare famoso»: così un 35enne finto talent scout adescava e violentava bambini, arrestato
Sparatoria al Mercy Hospital di Chicago: due vittime, grave un poliziotto
Grande Fratello Vip 2018, undicesima puntata: Silvia Provvedi in finale.Walter Nudo e Jane Alexander in nomination