Imbocca l'autostrada contromano e uccide due adolescenti, 99enne aveva da poco rinnovato la patente

Prende l'autostrada contromano e uccide due ragazze. Un uomo di 99 anni, a cui era stata regolarmente rinnovata la patente, ha impattato con la sua auto contro la vettura su cui viaggiavano la 18enne Santia Feketa e la 17enne  Britney Poindexter, entrambe di Fort Pierce.

Secondo la ricostruzione dei fatti, come riporta il Daily Mail, l'uomo avrebbe imboccato l'autostrada contromano e a fari spenti. Il 99enne si era messo alla guida da poco, per sostituire la moglie 75enne nel percorso che stavano facendo. Quando l'auto su cui viaggiavano le ragazze gli è comparsa davanti non è riuscito a fare nulla e le giovani sono state travolte e uccise nell'impatto.

L'uomo e la moglie sono rimasti gravemente feriti, ma sembra non siano in pericolo di vita. Il 99 enne aveva appena fatto il rinnovo della patente, dopo aver superato con successo i test di pratica e teoria, così come le visite mediche.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
«Mamma ho mal di testa, faccio un pisolino», Jessica muore a 9 anni per un'emorragia cerebrale
Avvelenò e uccise i parenti col tallio, Mattia Del Zotto assolto per infermità mentale
«Ti faccio diventare famoso»: così un 35enne finto talent scout adescava e violentava bambini, arrestato
«Nero a metà»: la trama, il cast e il trailer della nuova fiction di Rai 1 con Claudio Amendola
Grande Fratello Vip 2018, diretta undicesima puntata: Ilary Blasi con i capelli lunghi. Ivan Cattaneo a rischio eliminazione. J-Ax smentisce la sua presenza nella Casa