Lo sposo scappa con i soldi delle buste: scoppia la rissa al matrimonio

Non voleva forse dividere quei soldi con la sposina, e ha deciso di fare di testa sua: protagonista di un matrimonio a dir poco movimentato, un militare originario di Roma, che durante il suo banchetto nuziale ha pensato bene di allontanarsi e spendere un po’ del denaro delle ‘buste’ che gli invitati avevano regalato ai neo-coniugi.

Tina Cipollari perde le staffe: furiosa al telefono per strada

È successo a Cappella Nuova, vicino a Trecase, in provincia di Napoli. Della sua sospetta assenza si sono ovviamente accorti sia la famiglia, sia la stessa sposa, una ragazza di Torre del Greco: così quando dopo qualche ora è tornato al ristorante, con il ricevimento ancora in corso (e trattandosi di un matrimonio del sud, non poteva essere altrimenti), lo sposo è stato aggredito dallo zio della moglie, che lo ha accusato di aver rubato i soldi dei regali.

Assiste il figlio malato, i colleghi le regalano le ferie. La generosità che (purtroppo) fa notizia

Dal canto suo l’uomo non si è tenuto l’offesa ed ha risposto, venendo alle mani con il parente acquisito: per separarli sono intervenuti ovviamente familiari ed altri invitati, un vero e proprio parapiglia, sedato solo dall’intervento della polizia, che ha denunciato entrambi. Ad avere la peggio nell’aggressione è stato proprio lo sposo, che è rimasto ferito: per lui 3 giorni di prognosi e la consapevolezza di essere stato troppo impaziente. Per spendere quei soldi, poteva anche aspettare il giorno dopo.

Leggi l'articolo su Leggo.it
Outbrain
Meghan Markle è incinta. Lei e il principe Harry aspettano il primo figlio che nascerà in primavera
Sergio Pirozzi, il ritorno: «Il centrodestra è sparito, Salvini è troppo forte»
Per un selfie precipita e muore dal 27esimo piano
Migranti senza biglietto cacciati dal treno. Salvini esulta: «Via gli scrocconi»
Fedez, primo compleanno da papà: «Il regalo più bello, ma ho una sorpresa per voi»