Maxi rissa tra immigrati in piazza: 7 in manette

Sette cittadini stranieri sono finiti in manette per rissa aggravata. Gli agenti dal reparto mobile di Milano sono intervenuti in piazza Duca d'Aosta a Milano dopo la segnalazione di una rissa tra 10 cittadini stranieri di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Gli agenti hanno fermato 5 di questi, mentre gli altri si allontanavano continuando la rissa a poca distanza.

Intervenuti sul luogo della seconda rissa, hanno fermato altri due uomini e hanno soccorso un uomo seduta a terra, ferita ad una mano, che è stato trasportato in codice verde all'ospedale Fatebenefratelli e dimesso con una prognosi di 10 giorni. I 7 arrestati sono 3 cittadini afghani, un cittadino tunisino, un cittadino libico, un nigeriamo e un somalo. Tutti già noti alle forze dell'ordine.

Leggi l'articolo completo
su Leggo.it
Outbrain
Maltempo, vento abbatte un muro di due metri: due morti
Iolanda, uccisa a 10 anni da un tumore. La mamma: «Niente funerale, dopo averla vista soffrire non credo più»
Morta Marella Agnelli, la moglie dell'Avvocato aveva 92 anni
Reddito di cittadinanza, obbligo di accettare il lavoro solo con uno stipendio minimo di 858 euro
Uomini e Donne, la scelta di Lorenzo è Claudia. La promessa: «Ti rispetterò». Ma Giulia non la prende bene