Foto rubate ai vip: assolti

Foto rubate ai vip: assolti

Ci sono voluti sette anni. Ed è finito con tre assoluzioni il processo per le foto che secondo la procura erano state rubate nel 2010 ad alcuni personaggi dello spettacolo per rivenderle. Un mazzetto succulento di foto tra cui 191 scatti della festa del 32° compleanno di Elisabetta Canalis nella Villa Oleandra di George Clooney, sul lago di Como: materiale che secondo l'accusa era stato rimediato violando l'account di posta elettronica della showgirl Federica Fontana, ospite dell'esclusivissimo party.
Gli imputati - i blogger Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri - erano sotto accusa anche per aver carpito dati su molti vip: negli atti c'erano tra gli altri i nomi di Mara Venier, Paolo Virzì e Scarlett Johansson. Il pm Grazia Colacicco aveva chiesto condanne fino a un anno e due mesi. Ma il Tribunale ieri ha assolto gli imputati in parte perché «il fatto non sussiste» e in parte con la formula del «non doversi procedere». «Dopo sette anni di processo e articoli infamanti sono stata assolta - ha commentato su Facebook Lucarelli - oggi dico solo questo. E che sono felice».(G.Pos.)
riproduzione riservata ®

Martedì 18 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME