Video

Viareggio, la lunga trattativa con l'uomo barricato in casa

(LaPresse) I Nocs, il nucleo operativo della centrale di sicurezza di Roma, hanno fatto irruzione nella casa di Gianluigi Ragoni, il 44enne che da oggi alle 13.30 si era barricato nella sua casa di Torre del Lago nel comune di Viareggio, in provincia di Lucca dopo aver sparato e ferito lievemente un vigile del fuoco. Ragoni è stato fermato dalle forze dell'ordine. In salvo il padre 90enne, bloccato in casa con lui. Insulti e fischi all'indirizzo dell'uomo, un lungo applauso invece ha salutato l'uscita di scena dei Nocs, che dopo ore di stallo hanno fatto irruzione attorno alle 21.45 all'interno dell'abitazione.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Gennaio 2022, 23:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA