video

Negli USA la pizza sarà consegnata da auto senza pilota

(LaPresse) Dopo la prima consegna tramite drone, effettuata nel novembre del 2016 in Nuova Zelanda, e la prima tramite robot, avvenuta nel marzo dello stesso anno in Australia, la catena statunitense Domino's ha annunciato per le prossime settimane una serie di test che vedranno della automobili senza pilota consegnare le pizze ad alcuni clienti estratti a sorte nella cittadina universitaria di Ann Arbor, nel Michigan. Partner dell'iniziativa è Ford: la casa automobilistica metterà a disposizione un veicolo senza conducente sul quale saliranno dei ricercatori e un ingegnere addetto alla sicurezza. Chi accetterà di partecipare all'esperimento potrà seguire il percorso dell'auto via Gps e riceverà dei messaggi testuali che lo guideranno nel ritiro.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Agosto 2017, 16:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA