Strage Corinaldo, condannati tutti gli imputati

Sono stati tutti condannati a pene da 10 a 12 anni i sei imputati a processo, con rito abbreviato, per la strage di Corinaldo. Nella discoteca "Lanterna Azzurra", nel dicembre 2018, spruzzarono una sostanza urticante per derubare i presenti. Nella calca che si generò morirono 5 adolescenti, in attesa dell'esibizione del cantante trap Sfera Ebbasta, e una giovane madre di 39 anni. Sono stati riconosciuti tutti i capi di imputazione tranne associazione a delinquere. Le pene che tengono conto della riduzione di un terzo prevista dal rito abbreviato, sono più basse rispetto alle richieste dei pm Gubinelli e Bavai.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Luglio 2020, 17:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA