Mondiali, Paltrinieri guida la staffetta azzurra del fondo all'argento

Gregorio Paltrinieri conquista la sua prima medaglia iridata nel nuoto acque libere ai Mondiali in corso in Corea del sud. Il campione azzurro, sesto nella dieci chilometri con pass olimpico staccato. è stato uno dei protagonisti della staffetta italiana che ha conquistato la medaglia d'argento nella 4 x 1250 metri con Mimmo Acerenza, Rachele Bruni, già bronzo nella prova individuale, e Giulia Gabbrielleschi. Paltrinieri, campione olimpico in vasca nei 1500 metri, era ultimo frazionista e ha sfiorato l'impresa d'oro beffato solo al fotofinish e per qualche decimo di secondo dal tedesco Rob Muffels. Terzo posto e medaglia di bronzo per gli Stati Uniti.