Rubini a Un giorno da pecora: «Sono giorni che mangio solo sardine»

«Oggi c'è una base del Paese che se ne va verso una destra che mi fa molto paura, una destra che basterebbe leggere i libri di storia per rendersi conto che non è così dissimile da quella che ci ha fatto passare tanti guai. Secondo me bisognerebbe essere tutti uniti contro quel pericolo lì». Così a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, l'attore Sergio Rubini, che oggi è stato ospite della trasmissione condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Le piace il movimento delle 'Sardine'? «Sono giorni che mangio solo sardine, oggi le ho mangiate anche a colazione – ha ironizzato Rubini a Un Giorno da Pecora - mi piacciono tantissimo, anche perché vedo che ci sono sardine dappertutto, anche dove non c'è il mare. E il pesce blu, fa bene!» Come vede il governo M5S-Pd? «Credo che i 5S possano aiutare a tirare fuori la parte migliore del Pd e viceversa». Quindi ha fiducia in questo esecutivo. «Credo sia l'unica possibilità perché tutto ciò che c'è dall'altra parte i fa paura, dal lessico i su», ha concluso Rubini a Rai Radio1.