video

Rocco Siffredi: "Canna gate, Eva Henger indietro mille anni. Succedeva anche nella mia Isola"

Il canna gate esploso all’Isola dei Famosi continua a far discutere. Alla fiera del gioco di Rimini, presso lo stand di Betaland dove è l’ospite d’onore, abbiamo incontrato Rocco Siffredi, ex naufrago ( edizione 2015) che ci ha detto la sua: “Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco. Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni e Francesco poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata. E’ un ragazzo giovane e di grande personalità e per una stronzata ha perso tutto. Perché credetemi il canna gate è successo anche nella mia Isola e in quella di Malena, ma anche nelle altre. Mai nessuno però ha parlato di uno spinello in diretta tv. Ma davvero stiamo polemizzando su uno spinello? La cannabis è legale in metà mondo, è stato montato un caso inutilmente. Ripeto, mi dispiace molto per Eva che sembra essere rimasta indietro di trent’anni. 

Rocco Siffredi: "Canna gate? È successo anche nella mia Isola". E sul sesso stupisce tutti Intervista a Leggo


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Marzo 2018, 16:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA