Video

Le Bal des Folles, Mélanie Laurent: «Lavorare su un set con tante donne era un mio sogno» L'intervista esclusiva

L’attrice, regista e sceneggiatrice Mélanie Laurent dirige e interpreta "Le Bal des Folles" . Ambientato alla fine del XIX secolo e tratto dal libro omonimo di Victoria Mas, il film racconta la storia di Eugénie (Lou de Laâge), una donna giovane, che scopre da giovane di avere un potere speciale: può sentire i morti. Dopo che la sua famiglia scopre il suo segreto, viene portata all'ospedale La Pitié Salpétrière, una clinica neurologica parigina diretta dal famoso professore e pioniere della neurologia Dr. Charcot, a cui vengono affidate donne con diagnosi di isteria, “pazzia”, egomania, epilessia e altri tipi di disturbi fisici o mentali. «È interessante che tu dica 'bellissimo' e 'spaventoso', perché sono le stesse cose che ho provato leggendo il romanzo da cui è tratto il film», racconta Laurent in esclusiva. «C'è qualcosa di veramente bello e di concreto nel rapporto tra queste donne. Che tu sia madre o meno, puoi sempre essere materna con chiunque. Penso che questa sia stata una soluzione bellissima, creare un luogo in cui tutte queste donne si proteggono a vicenda».

Le Bal des Folles è su Amazon Prime Video.

 

(a cura di Paola Schettino Nobile)


Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Settembre 2021, 15:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA