Elio Germano si trasforma in Antonio Ligabue in Volevo nascondermi

Dopo aver interpretato Giacomo Leopardi nel biopic Il giovane favoloso, Elio Germano torna a trasformarsi, questa volta nei panni di Antonio Ligabue in Volevo nascondermi di Giorgio Diritti. Il film, in concorso alla 70º Berlinale, segue la storia dell’artista Ligabue dalla difficile infanzia/adolescenza al successo con la pittura che segna l’inizio di un riscatto. L'arte diventa l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. Germano ai microfoni di Leggo: “Ligabue è stato un grandissimo artista, è riduttivo provare a descriverlo a parole. Meglio farlo attraverso un film". Volevo nascondermi esce nelle sale il 27 febbraio.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Febbraio 2020, 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA