Coronavirus, la voce di Andrea Bocelli accende il Duomo di Milano deserto

Un repertorio di musica sacra e la voce tenorile di Andrea Bocelli hanno simbolicamente riportato in vita, nella sera di Pasqua, il Duomo di Milano, chiuso per il lockdown dovuto all'epidemia di Coronavirus. L'esibizione "Music for Hope", organizzata dal comune meneghino, si è svolta nella cornice, fascinosamente evocativa, della chiesa meneghina vuota, con l'accompagnamento all'organo del maestro Emanuele Vianelli. Trasmessa in streaming sul canale YouTube di Bocelli, ha omaggiato la strenua lotta del Paese contro il coronavirus. COURTESY SUGAR SRL/DECCA RECORDS