Cetto c'è senzadubbiamente, Antonio Albanese: «È tornato ed è più vivo che mai»

Uscirà nelle sale il 21 novembre Cetto c’è senzadubbiamente, terzo capitolo della saga sul personaggio iconico interpretato da Antonio Albanese. Nel film, diretto da Giulio Manfredonia, Cetto ha ormai lasciato definitivamente la politica e vive in Germania. Tornerà in Italia, dove farà una grande scoperta sulle sue origini. Albanese ha rivelato a microfoni di Leggo: “ Dopo sette anni abbiamo trovato l’idea perfetta per far tornare questo personaggio. Cetto è vivo, è più vivo che mai”.

(di Paola Schettino Nobile)