Segre, Salvini: "Io le avrei dato la cittadinanza onoraria"

Cittadinanza onoraria di Biella a Liliana Segre? "Fosse stato per me gliel'avrei data. Fosse per me le darei tutti i riconoscimenti del mondo. La senatrice Segre è portata in giro per fare battaglia politica e la prima a non volerlo è proprio lei, che è donna troppo intelligente per essere usata per fare misera battaglia politica". Così Matteo Salvini, leader della Lega, alla presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa a Roma.