Video

Roma, scontri e cariche in centro: lancio bombe carta, diversi fermati

Scontri in centro a Roma dove alle 19, in piazza del Popolo, si erano date appuntamento le categorie più colpite dalla crisi del Covid e contrarie alle misure dell'ultimo Dpcm. Una frangia di manifestanti incappucciati ha cominciato a lanciare bombe carta, petardi e fumogeni. La polizia ha usato gli idranti e effettuato cariche per disperdere il gruppo di facinorosi. Incendiati i cassonetti. Per i disordini ci sono alcuni fermati. Alla manifestazione partecipavano anche i leader di Forza Nuova Roberto Fiore e Giuliano Castellino. Dopo le cariche, la zona è ancora presidiata dalle forze dell'ordine in tenuta antisommossa, mezzi idranti e blindati mentre un elicottero sorvola l'area. 

Video a cura di Marco Carta

Manifestazione contro il governo a Trastevere e Centocelle: fusti di birra svuotati a terra

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Ottobre 2020, 21:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA