Video

Roccaraso, orso dorme dietro hotel e poi corre per le vie del centro tra auto e passanti

L’orso Juan Carrito passeggia nella piazza principale della cittadina di Roccaraso, nel cuore dell'Abruzzo. Una corsa tra la gente, che incredula ha assistito alla scena immotalando tutto con i telefonini. L’orso confidente, figlio di mamma Amarena, ormai è di casa a Roccaraso. L’altra notte ha dormito nel vicolo adiacente un albergo, situato al centro del paese. E non ha nessuna intenzione di andare via. Qui ha trovato cibo facilmente: sale sugli alberi da frutto e rovista nei cassonetti per la raccolta differenziata dell’umido, che butta sempre a terra. Guardiparco e carabinieri forestali, monitorano in maniera continua, i suoi spostamenti, attravreso il segnale del radiocollare che indossa, un dispositivo che permette di localizzare, a distanza, la posizione esatta dell’orso, ogni 15 minuti. Qualche sera fa è stato visto mentre percorreva, sempre correndo, via Dante, per poi dirigersi verso la parte alta e dileguarsi nel bosco. La sua prima apparizione, la fece nel campo di Tiro con l’Arco, gestito da Gaetano Salotto, situato in località Ombrellone.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Ottobre 2021, 21:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA