Usa, la guardia Zimmerman uccise un 17enne disarmato: assolto. Scoppia la protesta degli afro-americani

Video
George Zimmerman, la guardia volontaria che il 26 febbraio 2012 a Sanford, in Florida, ha ucciso Trayvon Martin, 17enne afroamericano disarmato, è stata assolta dalle accuse di omicidio preterintenzionale e colposo: per i giudici - sei donne, tutte bianche - si è trattato di legittima difesa.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Settembre 2016, 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA