Video

Roma, la protesta dei lavoratori dello spettacolo davanti al Teatro dell'opera

(LaPresse) I lavoratori dello spettacolo sono scesi in piazza a Roma con un presidio davanti al Teatro dell'Opera al quale hanno partecipato anche i segretari dei tre sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil. Alcune centinaia di attori, ballerini, coristi e molti lavoratori saltuari hanno chiesto al Governo riaperture in sicurezza dei luoghi della cultura e dello spettacolo, ammortizzatori sociali per i lavoratori di questi settori ormai da un anno in profonda crisi, nuovi ristori e investimenti. La protesta è stata aperta dall'Inno di Mameli cantato dai corsiti del Teatro.


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Febbraio 2021, 14:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA