Rapina con sparatoria a Cinecittà, muore uno dei rapinatori. Grave il titolare

(LaPresse) Rapina finisce nel sangue a Roma. Nel tardo pomeriggio di martedì, attorno alle 19, due banditi armati hanno fatto irruzione in un bar-tabaccheria in zona Cinecittà. Il proprietario ha reagito e ne è nata una colluttazione nel corso della quale è partito un colpo di pistola che ha ucciso uno dei due rapinatori, un uomo di 69 anni con precedenti. Anche il titolare, 56 anni, è rimasto ferito a una gamba e al fianco. Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.