Pullman a due piani cade da un ponte in autostrada in India: 29 morti

Un'altra tragedia sulle strade dell'India dove un pullman a due piani è uscito dall’autostrada ed è caduto in un fiume: un volo di ameno dodici metri, che ha causato la morte di 29 passeggeri e provocato 18 feriti. L’incidente è avvenuto nel tratto dell'autostrada che collega Nuova Delhi ad Agra e che è soprannominato "highway to hell", autostrada per l'inferno, per via dell'alto numero di vittime registrato dalla sua apertura nel 2012: oltre 900.