Pd: scissione sì, scissione no. Le reazioni dei neo sottosegretari dem

(Agenzia Vista) Roma, 16 settembre 2019 Pd: scissione sì, scissione no. Le reazioni dei neo sottosegretari dem La cerimonia del giuramento dei Sottosegretari di Stato nella Sala dei Galeoni, alla presenza del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Le reazioni dei neo sottosegretari dem su una possibile scissione all'interno del Pd. La sottosegretaria allo Sviluppo economico, Alessia Morani: "Non posso che fare un appello all'unità, spero che nessuno faccia scelte che sarebbero incomprensibili per gli elettori". La sottosegretaria al Ministero degli Esteri, Marina Sereni: "Per portare avanti l'azione di governo serve la compattezza della maggioranza e anche l'unità nel Partito Democratico". Il sottosegretario agli Esteri, Ivan Scalfarotto: "Se avessi voluto prendere le distanze dal governo per qualche strana ragione non avrei certo giurato". La sottosegretaria ai rapporti con il Parlamento, Simona Malpezzi: "Sono nel Pd perché penso che quella sia la mia casa. Non voglio fare l'analisi di cosa capiscono o non capiscono gli elettori, penso che il governo debba poter lavorare bene" Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev