Palermo, due uomini uccisi in strada a colpi di pistola

Duplice omicidio a Falsomiele, quartiere periferico di Palermo. Due persone sono state freddate con diversi colpi di arma da fuoco. Uno dei due è morto sul colpo, l'altro pochi istanti dopo. I due erano in auto e sono scesi per tentare la fuga ma sono stati raggiunti e colpiti a morte dai killer. Sul posto, gli agenti della squadra mobile e le ambulanze del 118. Secondo gli inquirenti si tratta di un omicidio legato agli ambienti mafiosi e dello spaccio di droga. Uno dei due uccisi sarebbe il genero del boss Giovanni Bontate, fratello del noto capo di Cosa Nostra, Stefano.