Video

Milano, disordini Piazza Selinunte: polizia perquisisce case di 13 giovani

(LaPresse) La Polizia di Stato sta eseguendo a Milano 13 decreti di perquisizione domiciliari nei confronti di 10 maggiorenni e tre minorenni, indagati in concorso per manifestazione non preavvisata, violenza e resistenza a pubblico ufficiale aggravate, nonché per porto d’armi per un maggiorenne, che hanno preso parte agli episodi di violenza commessi contro le forze dell’ordine, nel pomeriggio dello scorso sabato 10 aprile, nei pressi di piazza Selinunte. I disordini durante le riprese di un video del rapper Neima Ezza.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Aprile 2021, 14:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA