Messico, mistero sulla morte della giovane italiana

Era partita il 13 dicembre per il Messico, per una vacanza invece Anna Ruzzenenti, 27 anne originaria del veronese, è stata trovata senza vita a Playa del Carmen. La sua scomparsa nello stato messicano per ora è un mistero, non si sa come la ragazza sia morta, se si è trattato di un malore, di un incidente o di altro. Sarà l’autopsia dunque a chiarire che cosa davvero è successo, prima di allora la salma della giovane, che era istruttrice subacquea, non potrà far rientro in Italia.