Maltempo, mareggiata sul lungomare: stabilimenti devastati a Ostia

Video

È una delle mareggiate più forti degli ultimi anni quella che, dalla scorsa notte, sta sferzando tutta la costa del litorale romano. Onde anche oltre tre metri stanno mettendo a dura prova arenili e strutture balneari da Ostia fino al litorale nord di Roma.

Maltempo diretta, oggi allerta meteo: allagamenti e frane in Sardegna, mareggiata sul litorale romano. Scuole chiuse, ecco dove

Preoccupazione in particolare sulla costa di Fregene sud, da tempo alle prese con gravi problemi di erosione. In alcuni tratti di Focene l'acqua è arrivata a ridosso del centro abitato mentre allagamenti sono segnalati nella zona del Passo della Sentinella, a Fiumara Grande, alla foce del Tevere. Il vento, con punte fino a 90 chilometri orari, sta interessando la costa e a Fiumicino, tutti i pescherecci hanno riparato a monte del porto canale, a causa del forte moto ondoso del canale navigabile.

Case evacuate a Ostia

 

Alle ore 8 circa, ad Ostia, nella zona dell'idroscalo, a causa della forte mareggiata in atto, ha ceduto una piccola parte della barriera frangiflutti. Per questo si stanno registrando degli allagamenti, allo stato, di portata limitata e monitorati da personale dei vigili del fuoco, Protezione Civile e Carabinieri, intervenuti. Nessun è rimasto ferito. A scopo precauzionale tre abitazioni sono state evacuate.

Allagamenti all'idroscalo

 

Dalle 6 di questa mattina i vigili del fuoco, tra cui quelli di Cerveteri, stanno intervenendo all'Idroscalo di Ostia, a causa di allagamenti legati alla forte forte mareggiata ed al moto del Tevere. In alcuni punti l'acqua ha raggiunto il mezzo metro d'altezza. I vigili del fuoco stanno aiutando i residenti della zona. Ad ausilio è arrivato anche un mezzo anfibio. Sono presenti sul posto i Carabinieri, la Polizia locale e squadre di Protezione civile.


Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Novembre 2022, 11:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA