Kobe Bryant: il drone tra i resti dell'elicottero precipitato

Vanno avanti anche con l'utilizzo di droni le indagini sullo schianto che domenica ha provocato la morte di Kbe Bryant e di altre otto persone vicino a Los Angeles. Ecco i resti dell'elicottero su cui viaggiava il campione Nba, la figlia 13enne e le altre vittime dell'incidente aereo che sarebbe stato provocato dalla nebbia. Il velivolo si è schiantato contro una collina a Calabasas mentre viaggiava a circa 200 miglia all'ora, mentre il pilota, forse disorientato a causa della scarsa visibilità, cercava di salire per uscire dalla nube.