video

Flash mob degli animalisti: a Roma il denaro dei cittadini finisce in tasca ai vetturini

Animalisti a Roma sul piede di guerra riuniti davanti alle nuove scuderie costruite a Villa Borghese. Travestiti da cavalli, con bandiere, magliette 'STOP botticelle', oggi i volontari degli Animalisti Italiani, AVA, ENPA, LAV, OIPA e altri enti si sono dati appuntamento davanti al cantiere delle nuove scuderie delle botticelle, al Pincio, a Roma. “Su platee di calcestruzzo sono stati costruiti 121 box per il ricovero dei cavalli impiegati per il traino delle botticelle in mezzo al traffico cittadino – hanno denunciato gli animalisti che puntano il dito contro l’amministrazione comunale: ‘sono stati spesi 1.350.000 euro pubblici per gli interessi privati di 38 vetturini’.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Settembre 2016, 10:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA