Coronavirus, a Ostia avvisi dall'elicottero: «Restate in casa» e sulla Colombo arrivano i vigili

«Non andate in spiaggia. Restate in casa. Le passeggiate in spiaggia non sono necessaria». L'annuncio arriva dagli altoparlanti degli elicotteri delle forze dell'ordine che, nella mattinata del 20 marzo, hanno squarciato il cielo di Ostia. Un annuncio che fa il paio con quelli fatti a Roma dalla Polizia Locale, in strada con i megafoni a tutto volume.