Vaccini, la svolta pro-scienza di Beppe Grillo

La scienza unisce due "nemici"storici. Beppe Grillo e Matteo Renzi hanno firmato un manifesto promosso da Roberto Burioni, il virologo pro vaccini, per il "riconoscimento del progresso della Scienza come valore universale dell’umanità, che non può essere negato o distorto per fini politici o elettorali". Il fondatore del Movimento 5 stelle si era sempre apertamente schierato contro i vaccini, anche in campagna elettorale. E sui social si scatena la rabbia dei no-vax pentastellati contro Grillo: "Traditore, mai più il nostro voto dopo questo voltafaccia".

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA