Video

Matteo Salvini: «Prendono decisioni su basi non scientifiche, si facciano da parte»

(LaPresse) "Il teatrino romano mi interessa meno che zero. Quello che è preoccupante è che le decisioni non le stanno prendendo su basi mediciche o scientifiche, ma su basi partitiche. Otto milioni di studenti sono ostaggio dei litigi fra la Azzolina e Boccia e milioni di imprenditori e commercianti sono ostaggio dei litigi fra renziani, grillini e piddini. È sconcertante. Se non sono in grado di governare, si facciano da parte. Noi siamo pronti, abbiamo già una squadra pronta". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine della visita all'ospedale in Fiera, a Milano


Ultimo aggiornamento: Martedì 5 Gennaio 2021, 13:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA