Manovra, Conte: «Non ho subito nessun ricatto, rinvio Pos per consentire riduzione commissioni»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a margine dell'assemblea di Confesercenti: «Non ho subito nessun ricatto e non ho fatto nessun passo indietro, ne abbiamo fatti due avanti. Stiamo parlando di un piano di modernizzazione del Paese e riduzione della burocrazia, stiamo cercando di avviare un percorso virtuoso. Ieri io stesso sono stato promotore di un differimento in modo da garantirci che la riduzione del contante e l'utilizzo dei Pos sia legato effettivamente alla riduzione delle commissioni». / fonte Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev