Veneto, Luca Zaia: «Non ci sono più esplosioni contagi»

(Agenzia Vista) Veneto, 28 maggio 2020 Covid Veneto, Zaia: "Non ci sono più esplosioni contagi" Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, sulla situazione del contagio da coronavirus in regione: "Possiamo dire con ragionevole certezza, ma attendiamo il 15 giugno per precauzione, di non aver avuto più carichi ospedalieri né esplosioni di contagiati, a 10 giorni dal 18 maggio". / Facebook Luca Zaia Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev