Video

Omicidio Cerciello Rega, i due imputati in aula coi familiari

(LaPresse) I due giovani americani accusati dell'omicidio di Mario Cerciello Rega attendono il verdetto del processo nel quale sono imputati a Roma. In aula, nel giorno in cui i giudici si sono ritirati in camera di consiglio, c'erano sia Finnegan Lee Elder, 21 anni, che il 20enne Gabriel Natale-Hjorth, entrambi dietro alle sbarre, e i rispettivi genitori. "Attendiamo fiduciosi, speriamo che si vada fino in fondo con coraggio e indipendenza dalle istituzioni che fanno pressione per una condanna ingiusta", ha dichiarato l'avvocato di Lee Elder, Renato Borzone. In aula c'era anche la vedova del carabiniere accoltellato a morte a Roma il 26 luglio 2019, Maria Rosa Ersilio.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Maggio 2021, 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA