Ucraina, «Vai e stupra le donne, basta che usi le protezioni»: l'intercettazione choc tra un militare russo e sua moglie

Video

«Sì tu vai e stupra le donne ucraine, l'importante è che a me non dici nulla». Sono queste le agghiaccianti parole pronunciate dalla moglie di un soldato russo in una conversazione telefonica intercettata e diffusa dai servizi di sicurezza ucraini. «Cioè posso stuprarle senza dirti niente?», risponde lui sorpreso. «Sì certo, lo puoi fare, l'importante è che usi protezioni». 

Ucraina, bambino di 9 anni scrive alla mamma morta: «Proverò a fare il bravo per venire in paradiso da te»


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Aprile 2022, 12:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA